giovedì 19 ottobre 2017

Escursione lungo il sentiero del TIGR - Percorso storico-naturalistico dei partigiani: sabato 28 ottobre 2017

Il sentiero ad anello si snoda nella grande depressione che si estende tra Beka e Ocisla tra magnifici boschi ed è dedicato all'organizzazione rivoluzionaria della Venezia Giulia che operò tra le due guerre.

Il cammino ci porterà ad ammirare i fenomeni carsici degli affluenti del torrente Rosandra. Nel corso di migliaia di anni si è formato un vasto e spettacolare sistema di inghiottitoi, forre e grotte in corrispondenza degli strati calcarei, mentre nell'altro lato della valle gli strati marnoso-arenacei convogliano le acque piovane regalando ruscelli, pozze e cascate, habitat per diverse specie animali tra cui la salamandra pezzata.

A Ocisla, località menzionata già in epoca medioevale e luogo in cui Scipio Slataper passò la sua adolescenza, visiteremo una cisterna coperta con volta a botte del 1824, prima di concludere l'anello passando per l'antico mulino, ormai allo stato ruderale, memoria di antiche attività che si svolgevano in questo territorio.

Ci guiderà alla scoperta di questo luogo particolare la guida naturalistica Alice Sattolo e parteciperanno il prof. Livio Poldini e il dott. Fabio Gemiti che illustreranno gli aspetti botanici e idrogeologici.

Difficoltà: facile-media. Sono previsti alcuni agevoli guadi dei torrenti, alcuni tratti di sentiero scivoloso.
Durata: circa 6 ore comprese le soste e le spiegazioni
Lunghezza percorso: 6 km
Dislivello: 200m salita / 200 discesa

Informazioni

martedì 17 ottobre 2017

Piccoli giardini crescono

E’ iniziato il percorso per la sistemazione del piccolo spazio esterno alla scuola Dante Alighieri. Il progetto, in collaborazione con il WWF Trieste, prevede la creazione di un giardino fruibile in futuro per letture ed altre attività di educazione ambientale. La prima fase è stata la lezione tenuta mercoledì 11 ottobre dall'architetto del paesaggio Romana Kacic (componente del comitato scientifico del WWF Trieste), lezione seguita con grande partecipazione ed interesse da una settantina di alunni della scuola secondaria di 1°grado Dante Alighieri di Trieste. I ragazzi, dopo una prima fase introduttiva della docente, sono stati, assieme alla prof.ssa Elettra Pitarresi, i protagonisti di una ricerca a livello conoscitivo e progettuale del luogo dove nascerà il giardino della scuola. E' stata attuata, per gruppi, una prima indagine sulla situazione attuale del giardino e trascritti i desideri di ognuno sul proprio "giardino ideale". Seguiranno fasi successive fino alla realizzazione del progetto, i cui progressi continueremo a seguire e a documentare su questo blog.

lunedì 9 ottobre 2017

Urban Nature a Trieste



Giovedì 12 ottobre e domenica 15 ottobre vieni a scoprire con noi la natura selvatica di Trieste.

Per tutte le informazioni e il regolamento clicca QUI.


Il WWF Italia, in collaborazione con il progetto CSMON-LIFE, capitanato dall'Università di Trieste, organizza il giorno 15 Ottobre 2017, un evento nazionale alla scoperta della Natura in Città: “Urban Nature”. L’invito è rivolto a famiglie, bambini, giovani, studenti, appassionati di natura, pubblico che frequenta i parchi, turisti e comunità locali attive sul territorio in azioni concrete di difesa della natura. Il contatto con il verde urbano è, infatti, spesso l’unica occasione per vivere la natura nel quotidiano, per conoscere la biodiversità e per comprendere gli aspetti peculiari dei servizi della natura, che rendono sostenibili i nostri spazi urbani.

Il WWF Trieste, non poteva mancare all’appuntamento e si è mobilitato per sviluppare un evento di aggregazione e di coinvolgimento, che veda i cittadini diventare per un giorno (e si spera anche in seguito) veri citizen scientist (cittadini scienziati).

Sono due gli appuntamenti di Urban Nature a Trieste (presso la Società Canottieri Adria 1877 - Pontile Istria 2):
  • Giovedì 12 ottobre, ore 17:30: Biopillole (micro-conferenze con Nicola Bressi e Stefano Martellos) 
  • Domenica 15 ottobre, ore 10:00: Caccia al tesoro.

Per saperne di più, visita la pagina dedicata