domenica 26 marzo 2017

Giornata dei nidi


Questa mattina alcuni nostri soci hanno partecipato al riposizionamento dei nidi nella nostra Oasi di Gabrovizza.

Grazie al lavoro di un volontario, i nidi artificiali, che erano ormai rovinati dalle intemperie, sono stati restaurati e potranno quindi accogliere nuovamente gli abitanti alati della nostra Oasi.

L’evento è stato anche l’occasione per parlare dei progetti per il futuro di quest’area e, perchè no, anche l’occasione di un’allegra grigliata in compagnia.

mercoledì 22 marzo 2017

Sabato, un aperitivo equo solidale: 25 marzo

In occasione di Earth Hour, l’evento internazionale del WWF, l’aperitivo diventa equo solidale.
Questa volta promuoveremo e valorizzeremo alcuni prodotti delle Botteghe del Mondo di Altromercato, offrendo loro una vetrina per far conoscere i loro alimenti, anche grazie a delle piccole degustazioni preparate dallo chef Marco Costanzo.
In occasione di questo incontro potremo conoscere meglio alcuni prodotti provenienti dal commercio equo solidale. A differenza dei canali commerciali dominanti, il commercio equo solidale garantisce ai piccoli produttori, in particolare a quelli dei paesi in via di sviluppo, condizioni di lavoro e prezzi equi, assicurando anche la tutela del territorio.

Sabato 25 marzo, alle ore 11:00, presso la Società Canottieri Adria 1877 (pontile Istria 2), si terrà l’incontro con la Bottega del Mondo Il Mosaico. Nel corso di questo appuntamento avremo modo di degustare alcuni stuzzichini preparati con alcuni dei loro prodotti equo solidali, in particolare con il caffè.
La partecipazione è libera, fino a esaurimento dei posti.

martedì 21 marzo 2017

EARTH HOUR / ORA DELLA TERRA: 25 marzo 2017

Il più grande evento globale del WWF

Il mondo si spegne per un’ora: città, monumenti, locali, abitazioni. Un gesto simbolico contro i cambiamenti climatici, ma anche l’impegno concreto di noi tutti insieme.

Earth Hour quest’anno celebra i 10 anni dalla sua prima edizione del 2007 svoltasi a Sidney. L’invito è quello di spegnere simbolicamente per un’ora, dalle 20.30 di ciascun paese,  le luci in casa, in ufficio, al ristorante magari cenando a lume di candela: l’effetto di questa grande mobilitazione globale che unirà di nuovo centinaia di  milioni di persone, sarà una grande ola di buio che per 24 ore farà il giro della Terra. Nel 2016 ben 178 paesi parteciparono spegnendo le principali icone mondiali come l’Opera House di Sydney, il Cristo Redentore a Rio de Janeiro, la Torre Eiffel, il Ponte sul Bosforo.

In Italia, oltre agli spegnimenti simbolici dei monumenti, sarà anche l’Ora del ritrovarsi insieme per cene sostenibili e solidali, grazie alla partnership tra WWF e Altromercato, la principale organizzazione di commercio equo e solidale in Italia, presente sul territorio nazionale con le Botteghe del Mondo.

Eventi a Trieste:
La Bottega del Mondo Il Mosaico e il WWF Trieste hanno deciso di coinvolgere nell’iniziativa alcuni locali del centro, in particolare sull'asse Piazza Unità - Piazza Hortis – Via Torino, che per una sera serviranno aperitivi o cene solidali a lume di candela. 

Scopo dell'iniziativa è raggiungere e sensibilizzare un pubblico più ampio possibile sul tema dei cambiamenti climatici e incoraggiare le persone a uscire di casa, anche per ammirare Piazza Unità, che per un'ora sarà spenta.

Ecco i locali che aderiscono all’iniziativa:

Dalle 18.30 alle 20.00:
Ginger - Tea & Cakes (via dell'Annunziata, 3)
Jar (via Mazzini, 11)
Mimì e Cocotte (via Luigi Cadorna, 19)
MUG (piazza Hortis, 6)

Dalle 19.00 alle 22.00:
Hostaria Malcanton (via Malcanton, 10)
Ristorante Viezz (via Cassa di Risparmio, 9/a)
Ristorante Nuovo Savron (via E. Baciocchi 2/a)

Dalle 20.30 alle 21.30:
Café Serra-Hub (via Economo 12/1)
Cantina degli ostinati (via dell'Annunziata 6/c)
Panetteria Romi. (via Torino, 30)