martedì 23 maggio 2017

Sguardi Bestiali - la soluzione del quiz


























Ed ecco i 5 vincitori:

Orario della risposta
Nome
risposte valide
punto agg.
punteggio
5/15/2017 13:24:54
Hannah S.
11
1
12
5/17/2017 21:11:01
Valerio V.
12
0
12
5/15/2017 14:13:14
Marco R.
8
1
9
5/15/2017 14:07:49
Margherita T.
6
1
7
5/16/2017 15:49:17
Lucia B.
7
0
7

Complimenti a tutti!

I vincitori saranno informati via email su data e luogo della cerimonia di premiazione.

venerdì 19 maggio 2017

Un Parco del Mare a Trieste. La posizione del WWF Trieste

Comunicato Stampa

Da alcuni mesi si sta nuovamente discutendo della realizzazione a Trieste del Parco del Mare. Il WWF di Trieste ha ritenuto opportuno riunire il proprio Comitato Scientifico, composto da autorevoli personalità del mondo scientifico, per un’analisi più ampia sulla vocazione turistica della città, sulla gestione di strutture complesse come i Parchi del mare o gli acquari  e sulla necessità, piuttosto, di indirizzare tutte le future iniziative su un’area, quella del Porto Vecchio, strategica per la città di Trieste.
Il risultato della riunione è sintetizzato nel seguente documento di posizionamento del WWF Trieste.
Trieste 16 maggio 2017
Il Presidente
Alessandro Giadrossi

Un Parco del Mare a Trieste
La stupefazione dell’esistente.
Trieste ha una piazza che si affaccia sul mare tra le più belle d’Italia e d’Europa. Ha un lungomare affascinante e una pregevole riviera, quella di Barcola, dedicata al passeggio e alla balneazione. Vanta una storia prestigiosa, quella di essere stata, assieme a Liverpool, il porto di uno dei più grandi imperi dell’Ottocento. Le vestigia del passato sono ancora perfettamente leggibili, in particolare nel porto antico, in stato di abbandono e degrado, che offre immense possibilità di recupero.
Al tema del mare sono legati a Trieste un Museo, un Acquario, impostato secondo le tecniche espositive del primo Novecento, un faro monumentale, la centrale idrodinamica, un’area marina protetta che avvolge un parco storico, quello di Miramare; anche a Monfalcone è stato allestito un piccolo ma interessante museo della cantieristica inserito in un villaggio operaio ben conservato, che è parte della storia della navigazione dell’area giuliana.
Se uno degli obiettivi di un museo, così come di un acquario, è la stupefazione del visitatore, si può ben dire che Trieste già lo può fare con le sue bellezze, la sua storia, le sue istituzioni museali.
Manca a Trieste invece una capacità di saper comunicare, narrare, la grandezza del suo passato e la ricchezza del suo presente. Sarebbe sufficiente, in tempi brevissimi e a costi molto ridotti, offrire a chi la visita uno strumento di lettura e raccordo, una rete che colleghi agevolmente i poli museali, i luoghi, le attività che al mare sono legati.
I futuri investimenti andrebbero semmai indirizzati all’istituzione di un museo della città di Trieste che raccolga documenti di grande valore che per la mancanza di una grande sede espositiva giacciono ancora nei magazzini, e all’organizzazione di manifestazioni culturali legate al mare, quali, ad esempio, un festival della letteratura di mare, delle quali incredibilmente è ancora priva.
Le potenzialità del Porto Vecchio rientrano agevolmente nelle auspicabili procedure della rigenerazione dei waterfonts delle città di mare europee, in cui il valore patrimoniale del cultural heritage costituisce una stimolante opportunità per coinvolgere non solo le amministrazioni, ma anche la cittadinanza, le associazioni (ovvero il capitale sociale) e gli investitori consapevoli. Il WWF caldeggia l’idea del sistema museale, che possa trarre vantaggio dall’esistente e soprattutto elaborando strategie comunicative per rivitalizzare l’idea di Trieste come porta d’accesso per il grande pubblico verso le molteplici caratteristiche della cultura del mare.

 Acquari e parchi del mare
Quando, oltre una decina di anni fa, si pensò alla realizzazione a Trieste di un Parco del Mare, l’obiettivo era quello di collocare, in un’unica struttura, una grande esposizione di materiali e documenti legati ai diversi usi del mare e anche di un acquario concepito secondo criteri coerenti con la moderna educazione ambientale.

lunedì 15 maggio 2017

SGUARDI BESTIALI – il QUIZ sugli animali

Celebra la “Giornata Mondiale della Biodiversità” partecipando a questo gioco a premi.

Pensi di conoscere bene le specie animali? Cosa aspetti, mettiti alla prova e divertiti con il nostro gioco!

COME FUNZIONA:
1. Indovina gli animali del quiz e invia le risposte tramite il modulo sottostante entro le ore 23.59 di lunedì 22 maggio 2017. Diverse modalità di invio non saranno ritenute valide.
2. Metti 'Mi piace' e condividi il post Gioco a premi "SGUARDI BESTIALI della nostra pagina Facebook e infine tagga i tuoi amici nei commenti (@nome dell’amico). 1 punto aggiuntivo a chi tagga almeno 5 amici.

LE REGOLE SONO SEMPLICI:
- ogni concorrente può inviare le risposte una sola volta.
- vinceranno i 5 partecipanti che avranno ottenuto il punteggio maggiore. A parità di punteggio, varrà l’ordine cronologico dell’invio delle risposte.
- il vincitori saranno informati per email entro giovedì 25 maggio 2017 su data e luogo del ritiro dei premi. I premi potranno essere ritirati esclusivamente a Trieste, o durante la cerimonia di premiazione oppure presso la nostra sede concordando data e ora.

I PREMI: