sabato 11 gennaio 2014

Delfini e balene dell'Alto Adriatico: monitoraggio delle specie e protocolli di intervento

Si terrà martedì 14 gennaio, ore 16-18 presso l'Università di Trieste, aula Magna, ed. C11, Dip. Chimica il secondo incontro divulgativo sulle Specie Natura 2000, a cura di WWF Area Marina Protetta di Miramare. 
Durante l’incontro si descriverà lo stato delle conoscenze sulla presenza di cetacei in Alto Adriatico, le azioni sinergiche di monitoraggio dei cetacei in Golfo di Trieste tra l’Area Marina Protetta di Miramare e l’associazione slovena Morigenos. Infine si tratterà la gestione delle emergenze a seguito di spiaggiamento di animali morti o in difficoltà.

Interventi: 
  • WWF Area Marina Protetta di Miramare, Maurizio Spoto, introduzione e saluti
  • Università del Litorale (Koper) e Associazione Morigenos, Tilen Genov: “Biology and conservation of cetaceans (ENG)”
  • Azienda Sanitaria n. 1 Triestina, Paolo Zucca: “Gestione delle emergenze in caso di spiaggiamenti di cetacei vivi o morti”
  • Università del Litorale (Koper) e Assoc. Morigenos, Tilen Genov: Long-term research, monitoring and conservation of cetaceans in the Gulf of Trieste (ENG)
  • WWF Area Marina Protetta di Miramare, Milena Tempesta, Karin Schlappa, Tommaso De Lorenzi: “Attività di monitoraggio dell’Area Marina Protetta di Miramare”
  • WWF Area Marina Protetta di Miramare, Saul Ciriaco: “Il coinvolgimento dei cittadini nel censimento di grandi vertebrati. Il Progetto di scienza partecipata Terremare”
N.B. alcuni degli interventi saranno svolti in lingua inglese (ENG)

L'ultimo incontro, previsto per l'inizio di febbraio, tratterà invece degli uccelli marini dell'Alto Adriatico e delle tecniche di monitoraggio, il programma sarà disponibile a breve.

Nessun commento:

Posta un commento