mercoledì 5 giugno 2013

Sabati ecologici con i "centri di raccolta itineranti"

Sabato scorso c'è stato il primo appuntamento dei “Sabati Ecologici”, che propongono dei “centri di raccolta itineranti” voluti dal Comune di Trieste e da AcegasAps, per migliorare la raccolta differenziata e contrastare l’ancora diffuso fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti ingombranti sulla pubblica via.

Nel primo "centro di raccolta itinerante", allestito sabato scorso a Santa Croce, i cittadini hanno conferito un centinaio di metri cubi di rifiuti: 60 mc di ingombranti misti (mobilio, materassi, legno, ferro, ecc.), 15 mc di frigoriferi, 10 mc di grandi elettrodomestici (cucine economiche, lavatrici ecc.), 2 mc di inerti, 5 mc ramaglie e scarti da giardini, 2 mc di piccoli elettrodomestici (pc, radio, ecd.), 2 mc monitor e televisioni, 2 mc di pneumatici, 1 mc pitture e vernici, 2 fustini di olio da cucina e olio motore, oltre a batterie per autotrazione, lastre di vetro, lampade al neon. 

Questi i prossimi appuntamenti:
8 giugno 2013 dalle ore 9 alle 17
Area di parcheggio nei pressi della Risiera di San Sabba (accesso lato via Rio Primario)

15 giugno 2013 dalle ore 9 alle 17
Area di parcheggio della Rotonda del Boschetto, sede della Sesta Circoscrizione

Nessun commento:

Posta un commento