sabato 1 ottobre 2016

Paesaggi Terrazzati: a Trieste una tappa del Terzo Incontro Mondiale

Conservazione del valore storico e culturale, esplicazione di funzioni ambientali e idrogeologiche, miglioramento della qualità della vita attraverso produzioni agroalimentari di qualità, senso di appartenenza e sviluppo sostenibile: questi sono i risultati di una efficace tutela dei paesaggi terrazzati.
Dopo il primo incontro mondiale, organizzato ad Honghe in Cina nel 2010 e il secondo a Cuzco in Perù, sarà l’Italia – a Venezia e a Padova - ad ospitare il 3° meeting organizzato dall’Alleanza Mondiale per i Paesaggi Terrazzati, sul tema “Terraced Landscapes: Choosing the Future”.
Domenica 9 ottobre inizierà a Trieste la sessione locale dell’incontro internazionale organizzata grazie a una collaborazione tra il WWF Italia, il WWF Trieste e il Dipartimento di Studi Umanistici – Geografia - dell’Università di Trieste.
Lo scopo dell’incontro è la condivisione di nuove visioni, strategie e funzioni innovative per i terrazzamenti. Il programma della manifestazione prevede una serie di escursioni e conferenze sulla Costiera Triestina, a Pirano, Portole e Cherso che si concluderanno il 12 ottobre con il convegno pubblico “I terrazzamenti quale elemento per la conservazione della biodiversità”. Coordinati da Luca Bonardi dell'Università degli Studi di Milano esperti di vari Paesi (è prevista anche la partecipazione di alcuni relatori giapponesi e messicani), si confronteranno con i coltivatori locali per la definizione di un contributo al Manifesto italiano per i paesaggi terrazzati che verrà adottato nella sessione plenaria di Padova.
Sul tema del convegno giovedì 6 ottobre alle ore 15:00 si inaugurerà al Civico Museo di Storia Naturale una mostra con pannelli e supporti multimediali volti ad illustrare le funzioni ecologiche dei terrazzamenti.
L'iniziativa è stata realizzata anche con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia LR 2/2002 art 174

Trieste 30 settembre 2016

Ufficio Stampa WWF Trieste
Tel. : 3389900970



Nessun commento:

Posta un commento