mercoledì 6 luglio 2016

Il WWF Italia festeggia i 50 anni. A Trieste il WWF punta all’operatività.

Al WWF Trieste sabato scorso si è brindato alla fine dei lavori nella nuova sede operativa allestita presso l’Istituto Scolastico Giosuè Carducci – Dante Alighieri, di via Giustiniano 3.

L’anno scolastico che si è concluso ha visto impegnata l’Associazione nell’alternanza scuola lavoro con una classe del Liceo.

Gli studenti si sono impegnati in varie attività, hanno visitato varie realtà della protezione dell’ambiente della provincia, hanno incontrato naturalisti, architetti e frequentato alcune lezioni universitarie; ma hanno anche collaborato con i volontari dell’associazione nell’allestimento di due sale nelle quali si svolgerà, anche il prossimo anno, un fitto programma di iniziative con gli studenti di questa scuola e di altri istituti cittadini.

Il Presidente ha ringraziato la dirigente della scuola, Oliva Quasimodo, e i volontari che, nel corso di sei mesi, con grande impegno, ciascuno con le proprie capacità, hanno restaurato vecchi mobili ormai in disuso, riordinato la ricca biblioteca che conta migliaia di volumi sulla tutela dell’ambiente, risistemato un piccolo museo di storia naturale, da anni non più utilizzato per la didattica.

Il WWF abbandona così la sua sede di via Rittmeyer per puntare su strutture snelle, vicine alle nuove generazioni, all’Università di Trieste, o nella protezione dell’ambiente marino, a Miramare nell’Area marina protetta.

L'inaugurazione ufficiale è fissata a settembre. Rimarrà intanto aperta la biblioteca durante il periodo estivo, tutti i martedì e giovedì dalle 10 alle 12.

Nessun commento:

Posta un commento