martedì 14 giugno 2016

Barbieri: un ottimo assessore all’ambiente

La decisione del candidato sindaco Roberto Cosolini di nominare quale assessore all’ambiente nella
prossima Giunta comunale il chimico Pierluigi Barbieri è stata colta con particolare soddisfazione dal WWF di Trieste.
L’indubbia preparazione scientifica e la serietà che hanno caratterizzato tutti gli interventi di Barbieri in questi anni sono la dimostrazione più netta della volontà del candidato Sindaco di volere accanto a sé un tecnico capace di affrontare i più importanti temi ambientali: in primis, di operare un efficace controllo da parte del Comune sull’ottemperanza alle prescrizioni dettate dalla Regione nella gestione dell’impianto siderurgico di Servola, di coadiuvare l’amministrazione nell’opposizione alla realizzazione dell’impianto di rigassificazione nel Golfo di Trieste, di individuare scelte corrette nella mobilità urbana, di incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti e condurre a termine le procedure per la bonifica dei siti contaminati e, in generale, di adottare una politica ambientale per la città in linea con le strategie europee sulle grandi aree urbane.

Nessun commento:

Posta un commento