lunedì 21 dicembre 2015

Petizione per la sede WWF Riserva Marina di Miramare


L'Area Marina di Miramare si trova in un grave momento di crisi operativa per lo sfratto dalle sue sedi operative interne al parco di Miramare.

Dopo 30 anni di attività ininterrotta, la prima riserva marina d'Italia, quella di Miramare nel Golfo di Trieste,  rischia di restare senza sede operativa nel Parco demaniale omonimo a causa delle decisioni, incomprensibili,  di Luca Caburlotto, il direttore del Polo Museale regionale del Friuli Venezia Giulia.

Altrove in Italia Natura e Beni Culturali convivono e si valorizzano a vicenda, mentre a Miramare questo sembra essere irrealizzabile mettendo a serio rischio l'operatività di una Riserva dello Stato.

Chiediamo l'intervento del Ministro Franceschini, prima che sia troppo tardi!


Se non lo avete ancora fatto Vi invitiamo a sottoscrivere online la petizione sotto indicata e/o comunque a diffondere la raccolta di firme.
Dobbiamo arrivare a 5.000 e oltre. Ora siamo quasi a 3400.
Dateci una mano
Grazie e Buone Feste

Nessun commento:

Posta un commento