martedì 2 aprile 2013

Corso di agricoltura ecologica in Carso

Giovedì 4 aprile alle ore 18.30 presso Knulp, in via madonna del mare 7/a, Marino Vocci di Slow Food Trieste presenta il nuovo perCorso di agricoltura ecologica 2013, che vedrà come insegnante il contadino Francesco Bonini, friulano, esperto di semenze antiche e che si terrà in Carso per il terzo anno consecutivo.

Ad aprile partirà il corso pratico che darà 150 metri quadri di terra per gruppo di partecipanti e 11 lezioni pratiche tra aprile e ottobre. Marino Vocci di Slow Food, presso Knulp, giovedì alle 18.30, introdurrà il progetto che ha visto passare in questi anni oltre 90 corsisti.
L'obiettivo del corso è insegnare a coltivare alcune piante alimentari tipiche e simboliche del nostro territorio con un’approccio agroecologico, in cooperazione con altre persone e la comunità carsolina.

L'insegnante che sarà intervistato da Marino Vocci: Francesco Bonini dell'Orto di Margot, agricoltore di 35 anni, gran passione per le sementi antiche, la vitivinicoltura e l’apicoltura; attualmente conduce la propria azienda orticola di 2,1 ettari secondo criteri ecologici e perseguendo l’obiettivo dell’autosufficenza; collaboratore di Slow Food ;

Il tutor a gestire il progetto e la comunità di persone: Andrea Passerini - falegname, counselor in formazione. Coltivare la terra è coltivare i propri talenti, abilità e potenzialità. PerCorso, metafore del seme che non sa di essere pianta finchè non germoglia e fiorisce. «Mi piace aiutare a superare gli ostacoli, con semplicità ed efficacia»

Gli organizzatori: Cibo.Sì e Zavod Jericevi, ente senza fine di lucro.

Nessun commento:

Posta un commento