martedì 27 novembre 2012

No al rigassificatore: manifestazione di protesta mercoledì 28 novembre ore 16:30



L’appuntamento è per domani, mercoledì 28 novembre alle ore 16.30 in Piazza Unità,  per esprimere al presidente della Regione la nostra indignazione per la concessione dell’Aia al rigassificatore di Zaule. La manifestazione si terrà in occasione della seduta del consiglio comunale, nella quale sarà presente Renzo Tondo, presidente della Regione.
Ricordiamo l'incredibile epilogo della vicenda del rilascio dell'Aia per il rigassificatore di Zaule, che ha sconcertato e indignato istituzioni e cittadini della provincia di Trieste: con due voti contrari (Comune e Provincia di Trieste) su tre, l'Autorizzazione integrata ambientale (Aia) per il rigassificatore di Zaule ha avuto l'ok della Conferenza dei servizi all'unanimità. L'opposizione degli enti locali sono state giudicate dai dirigenti della Regione "inconferenti o comunque ipotizzanti rischi non comprovati".  La decisione all'unanimità era l'unico modo per non far ricadere la responsabilità dell'Aia sulla Giunta regionale, che sarebbe stata chiamata a decidere in caso di pareri discordanti. Il via libera della Conferenza dei servizi sarà portato ora direttamente all'attenzione del Governo, cui spetta la decisione finale sul progetto di Gas Natural, d'intesa con la Regione.
Iscritti e simpatizzanti del WWF Trieste che aderisce alla manifestazione, sono invitati a partecipare.

Nessun commento:

Posta un commento