martedì 4 settembre 2012

"Sniffing coke" di Marco Depperu: video inchiesta sulla Ferriera di Servola

 

1 commento:

  1. La Ferriera di Servola si sarebbe dovuta chiudere, per sempre, nel 2009. Siamo arrivati al 2013 e nulla di quanto promesso dall'allora sindaco Dipiazza è stato fatto, solo promesse da marinaio. Ora, qualcuno, dirà che ha avuto le mani legate a causa dei lavoratori che avrebbero perso il posto di lavoro. Niente di più falso se si pensa che solo per le operazioni di chiusura e di bonifica totale del suolo con dismissione degli impianti servirebbero almeno altri 7-10 anni di lavoro, nell'ambito del quale potrebbero essere impiegati tutti quegli operai con contratto a tempo indeterminato che oggi lavorano in Ferriera.
    La verità, invece, è che oltre a mancare una volontà politica (nessuno schieramento politico locale vuole lottare contro la proprietà dell'Acciaieria)manca anche un impegno da parte di tutte quelle istituzioni che sono preposte al controllo dell'inquinamento ambientale. Altrimenti, come mai a Taranto si è arrivati alla resa dei conti mentre a Trieste tutti nicchiano?

    RispondiElimina